Vuoi fare Trading Online? Ecco come iniziare

trading onlineIl Trading Online è uno dei settori finanziari in maggiore espansione e di conseguenza sono aumentati a dismisura sia i servizi messi a disposizione dagli istituti di credito tradizionali, sia i servizi di Trading verticale forniti dai Broker Online. In questa rapida crescita tutti coloro che vogliono muovere i primi passi nel mondo del Trading si trovano a dover scegliere tra un offerta sempre più ampia e complessa.
Per fortuna online è facile trovare guide e consigli su quali broker utilizzare, come ad esempio sul sito DoveFareTrading, e su quali strategie possono funzionare meglio per operare, tuttavia prima di scegliere quale offerta utilizzare per operare è assolutamente consigliato fare un passo indietro e iniziare a studiare il settore.
Qui di seguito vi riportiamo alcuni punti da rispettare per poter diventare dei Trader che operano con consapevolezza.

1. Imparare a riconoscere i diversi mercati finanziari e le loro caratteristiche
Il termine Trading Online è molto generico e al suo interno possiamo trovare mercati finanziari molto diversi tra loro e che di conseguenza richiedono competenze e metodologie per operare completamente diverse.
Ad esempio tra i diversi mercati potete trovare:
• Mercato azionario e degli indici
• Titoli derivati
• Scambi di valute internazionali (Forex)
• Trading con le opzioni binarie
• Mercato dei metalli preziosi

Ognuno di questi mercati richiede conoscenze diverse e anche i Broker che offrono la possibilità di accedere a questi mercati sono spesso diversi tra loro.

2. Studia le principali tecniche di Analisi: Analisi Tecnica & Analisi fondamentale
Dopo aver imparato a riconoscere i diversi mercati a disposizione del Trader, vi consigliamo di imparare ad utilizzare le principali tecniche che si possono utilizzare per identificare l’andamento dei mercati e per cercare di capire in quale direzione di muoveranno i prezzi.
Le 2 tecniche principalmente utilizzate dai Trader professionisti di tutto il mondo sono l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale.
L’Analisi tecnica si basa sull’analisi dei grafici dei prezzi, e in base ai loro movimenti ed ai volumi operati cerca di prevedere i movimenti futuri. In questa tecnica si utilizza molto lo studio dei pattern e l’incrocio con i valori di alcuni indicatori (Bande di Bollinger, medie mobili, RSI, e molti altri) che permettono di ottenere il maggior numero possibile di informazioni sui prezzi e di conseguenza aiutano a identificare come si muoveranno in futuro.
L’analisi fondamentale è invece basata sui valori economici di un titolo e viene effettuata da analisti esperti (chiamati analisti fondamentali) nella valutazione dei valori economici di un azienda (o di un’asset in generale). Questa tipologia di analisi vuole identificare quale sia il prezzo corretto che dovrebbe raggiungere un prodotto o un titolo, e di conseguenza aiuta i Trader a capire se l’attuale prezzo è sovrastimato o sottostimato, e di conseguenza se vale la pena fare Trading sul quell’asset.

3. Approfondisci tramite guide e consigli
Una volta acquisite le basi per operare (conoscenza dei mercati e tipologie di analisi) è importante approfondire le proprie capacità tramite guide al Trading e consigli su quali strategie adottare per operare online.
E’ importante riuscire ad identificare quali delle metodologie studiate si applica meglio ai diversi asset, infatti ogni mercato e ogni singolo asset può avere delle regole diverse, dovute ad esempio alla liquidità e alle caratteristiche intrinseche dell’asset.
L’esperienza è un fattore molto importante per ottenere dei buoni guadagni e per acquisirla serve analizzare quali sono i comportamenti dell’asset scelto, per capire:
• come si muove periodicamente il prezzo
• se si tratta di un settore ciclico o anticiclico
• se è sensibile a determinati valori economici
• quali sono le soglie minime e massime (supporti e resistenze)
• …
Una volta che siete in grado di capire e prevedere i movimenti dei prezzi allora avete raggiunto un livello per cui potete iniziare ad operare nel Trading Online.

4. Testa le tue capacità tramite un conto demo
Dopo aver acquisito le basi per operare e le conoscenze per analizzare e prevedere i trend dei prezzi, potrebbe essere arrivato il momento per testare queste capacità con un conto online, scegliete quindi un Broker dove operare e magari utilizzate per un breve periodo di test il conto demo che oramai viene messo a disposizione da parte di quasi tutti i Broker seri.
Dopo un breve periodo di test potrete valutare se le vostre capacità sono o meno adeguate per aprire un conto reale e diventare a tutti gli effetti dei Trader professionisti.