Qual è la migliore strategia per le opzioni binarie?


optionweb trade rimborsatiQuando si tratta di trading speculativo le persone usano strategie differenti mirate tuttavia ad un unico scopo: accrescere le proprie probabilità di successo. Alcune strategie sono fugaci, mentre altre sono diventate così popolari da essere considerate delle vere e proprie tattiche tradizionali. Le strategie di trading binario sono indubbiamente utili ma non certo infallibili.

Scegliere una qualsiasi strategia di trading sulle opzioni binarie non ti darà infatti la costante garanzia di ottenere un profitto. In sostanza, non esiste una singola formula matematica che ti garantisca l’infallibilità, ma esistono diverse strategie di trading, che una volta acquisite, possono indubbiamente incrementare le tue chance di profitto.

Le principali strategie per il trading delle opzioni binarie
Sebbene vi siano numerose strategie per il trading delle opzioni binarie, le stesse possono essere generalmente raggruppate in due categorie principali:

1. Strategie che sfruttano le condizioni di mercato
OptionWeb
Tutte le strategie di trading che si rifanno a questa categoria si basano su un’idea di fondo che vorrebbe la combinazione di un importo di investimento adeguato e della giusta tempistica poter garantire ai trader cospicui profitti indipendentemente dal loro grado di esperienza o dalle loro abilità. Le strategie appartenenti a questa prima categoria trovano ragion di essere nell’analisi fondamentale come mezzo per incrementare le proprie chance di profitto sfruttando l’andamento di mercato.

L’analisi fondamentale si basa perlopiù sull’analisi degli impatti che un determinato dato macroeconomico, una notizia finanziaria o un qualche evento geopolitico potrebbero avere sull’andamento del prezzo di un dato strumento. Tale analisi si è focalizzato perlopiù su eventi globali di natura politico-economica e dati nazionali come il prodotto interno lordo (PIL), il tasso di disoccupazione o le vendite al dettaglio solo per citarne alcuni.

Tuttavia, è quasi impossibile monitorare tutti gli strumenti disponibili per il trading e i relativi fondamentali, motivo per cui il miglior approccio sarà quello di concentrarsi su pochi strumenti ed utilizzare la relativa analisi fondamentale per determinare l’andamento di prezzo dell’asset sottostante la tua opzione.

2. Strategie che prevedono la direzione di mercato
Le strategie appartenente a questa seconda categoria si rifanno all’analisi tecnica, una tipologia di analisi che, attraverso l’analisi dei grafici storici, permette di determinare il futuro andamento di mercato. L’analisi tecnica, nota anche come analisi grafica, è tuttavia strumento particolarmente complesso per i trader principianti ed è quindi perlopiù utilizzata da trader intermedi o professionisti.

L’effettiva applicazione di questa tipologia di analisi richiede il monitoraggio di una serie di dati storici relativi a volumi e prezzi in un determinato lasso temporale. Tuttavia, anche quando si parla di analisi tecnica la considerazione dei dati fondamentali è d’obbligo per prevedere le future oscillazioni di prezzo e comprendere come determinati eventi influenzeranno il vostro trade.

Ad onor del vero c’è da dire che i professionisti raramente applicheranno soltanto una delle due analisi sopra descritte: analisi tecnica e fondamentale avranno infatti un ruolo determinante nel contribuire a incrementare le vostre chance di profitto mentre operate sulle opzioni binarie. Clicca qui per maggiori approfondimenti.