Le opzioni binarie

Binary

Le opzioni binarie sono uno strumento finanziario che ha rivoluzionato il mondo del trading online. Uno strumento finanziario di origini non recenti, che tuttavia solamente nel corso degli ultimi anni sembra aver consolidato la propria importanza, fino a rendersi una delle alternative più promettenti per tutti coloro i quali sono alla ricerca di un guadagno potenzialmente immediato e elevato. Ma cosa significa investire nelle opzioni binarie? E con quali caratteristiche di principale riferimento?

Iniziamo a ricordare che fare trading online con le opzioni binarie significa conoscere a priori il rendimento del proprio investimento, in quanto già fissato nel contratto. Pertanto, il rendimento sarà “tutto” o “niente”, non dipendendo – la sua entità – dal trend assunto dalle quotazioni dell’asset sottostante.

In linea di massima, nel caso in cui un’opzione viene chiusa “in the money”, ossia positivamente, rende tra il 70 e l’ 85% del capitale iniziale. Quando l’opzione si chiude negativamente, “out of the money“, il rendimento è generalmente pari allo 0%. In ogni caso, neppure in tale ipotesi tutto è perduto: sempre più broker permettono infatti di “acquistare” delle vere e proprie assicurazioni, in grado di rimborsare lo 0-15% dell’investimento iniziale (non mancano tuttavia le percentuali di rimborso più elevate) in caso di fallimento della propria “scommessa” finanziaria.

In aggiunta a tale convenienza, le opzioni binarie vengono preferite ad altre forme di investimento grazie all’incredibile ventaglio di alternative concesse al proprio trader. A titolo di esempio, possiamo infatti ricordare come le opzioni binarie possono avere come sottostante commodities, valute, indici azionari, singole azioni ed obbligazioni.

Concretamente, gli scambi sono gestiti dai broker di opzioni binarie, che mettono a disposizione diverse piattaforme di trading in grado di rispondere puntualmente alle esigenze di differenti livelli di trader, e in grado di poter accontentare sia gli investitori che scelgono di amministrare da postazione fissa i propri impieghi, sia coloro che invece preferiscono investire in mobilità.

Alla luce di quanto sopra, risulta chiaro come le opzioni binarie siano investimenti di brevissimo termine, la cui scadenza può essere di un’ora, di un giorno o addirittura di un solo minuto. In poche parole, fare trading con le opzioni binarie significa pronosticare il trend al rialzo o al ribasso di un determinato sottostante, garantendosi una chance di successo di corto raggio. Per questo motivo sono lo strumento ideale per chi ama investire comodamente da casa.

Naturalmente, quanto sopra non deve lasciare trarre in inganno l’investitore alle prime armi. Investire nelle opzioni binarie significa infatti investire attraverso modalità che necessitano di un concreto supporto formativo. Pertanto – sebbene la fortuna sia spesso generosa con gli investimenti in opzioni binarie! – è bene cercare di compiere un adeguato approfondimento di studio prima di imbarcarsi nel mare del trading online con le opzioni, avendo cura di concentrare i propri sforzi non solamente sul meccanismo alla base delle opzioni binarie, quanto anche sugli asset sottostanti.

In merito, una mano d’aiuto viene fornita dagli stessi broker, che all’interno delle proprie piattaforme riservano ricche aree alla formazione, garantendo ebook, libri di testo, webinar, seminari dal vivo, video corsi e tante altre iniziative che permetteranno al trader di crescere con particolare competenza e sostenibilità. Un vero e proprio trampolino di lancio per la propria prossima carriera di investitore!