Come funziona il forex Heatmap

forex HeatmapInvestire in forex online significa mettere in gioco il proprio capitale per trarre profitto sfruttando i cambi delle principali valute del mondo. Esistono numerosi strumenti pensati per aiutare nella scelta delle migliori operazioni finanziarie da fare e fra questi si deve ricordare il Forex Heatmap.

La domanda che sorge spontanea ora è che cosa sia precisamente il Forex Heatmap. Si tratta di schema che raccoglie ed ordina 28 diverse coppie di valute, mettendo a confronto la loro forza e la loro stabilità (entrambi i parametri sono ovviamente variabili e il loro valore è stabilito dall’andamento del mercato nel momento in cui si analizza il Forex Heatmap).

Il Forex Heatmap aggiorna i suoi parametri ogni trenta secondi, mostrando l’andamento delle valute e permettendo all’investitore di avere una visione di insieme dei possibili investimenti. In realtà non è uno strumento che può essere utilizzato da solo, perché non offre dei segnali sicuri di ingresso nel mercato, ma è pensato per accompagnare l’utilizzo di altri indicatori forex e per confermare i segnali di investimento messi in luce dagli indicatori stessi.

Per capire meglio come utilizzare a proprio vantaggio il Forex Heatmap è utile fare un semplice esempio: se gli indicatori forex a cui si fa affidamento indicano la probabile ripresa di una specifica valuta si è portati ad investire su di essa, ma se al tempo stesso questa valuta su cui si vuole puntare non viene mostrata dal Forex Heatmap o comunque non sembra essere vantaggiosa in base ai dati rilevati dallo schema, allora è meglio riflettere ancora un po’ prima di investire il proprio denaro.

Prima di investire in forex online è consigliabile analizzare attentamente le frecce del Forex Heatmap. Se la coppia di valute non presenta frecce, infatti, indica che il mercato per la coppia stessa non è in un momento vantaggioso e che sarà invariato per i dieci secondi successivi.

Se le frecce sono presenti bisogna analizzare la loro direzione ed il loro aumento: con un aumento minimo dell’1% e con le due frecce rivolte nelle direzioni opposte si ha un buon segnale di investimento in forex online. Infine vi vogliamo lasciare con un interessante approfondimento, ossia con una lista di forex broker italiani da cui potete attingere liberamente per scegliere una piattaforma di trading regolamentata e di qualità.