PIATTAFORME DI SCOMMESSE O DI INVESTIMENTO?

trading binarioAlmeno apparentemente c’è una differenza sostanziale tra il mondo delle scommesse live, in particolar modo quelle sportive e il mondo del trading on line con le opzioni binarie. La differenza riguarda il livello di conoscenza o di competenza da padroneggiare per scommettere o investire. E nel trading binario il livello di conoscenza sembra dover essere più approfondito.

Tuttavia, alcuni sostengono che i due mondi siano più vicini di quanto si pensi ed entrambi le tipologie di piattaforme vengono considerate piattaforme di scommesse. Il trading binario si sgancia dall’essere una piattaforma di investimento a causa del basso ritorno e perché richiede poca conoscenze specifiche.

La conoscenza delle informazioni come valore aggiunto

Scommettere su eventi sportivi come calcio, tennis, basket o corse di cavalli non presuppone un vero e proprio studio a monte.  Nel caso del trading on line con opzione binarie, invece, è indispensabile acquisire almeno delle nozioni tecniche di base. Ed è questo il motivo per cui esistono, del resto, anche numerosi corsi su come iniziare a operare nel trading nel modo giusto che trasferiscono competenze adatte.

Anche il mondo delle scommesse, tuttavia, presuppone un certo livello di conoscenza del settore e degli eventi e in alcuni casi esistono modelli statistici cui i giocatori possono affidarsi come i metodi Kelly o Fibonacci, le tecniche di gestione del conto (bankroll) e altro.

In definitiva, l’elemento conoscenza è la discriminante che separa i due mondi e ne rappresenta anche il valore aggiunto. Per alcuni c’è una differenza sostanziale, per altri è ininfluente.

Le scommesse live e l’acquisizione di dati preziosi

Sembra un concetto banale ma non lo è: per piazzare scommesse live, ad esempio, sono necessarie informazioni preliminari sugli attori della scommessa, a meno che non si abbia il gusto di perdere in partenza. Puntare su una partita di calcio significa dover acquisire preliminarmente tutte le informazioni legate alle due squadre rispetto ad un intervallo di tempo abbastanza recente e mai troppo ampio. E’ la fase di acquisizione di dati preziosi.

La scommessa classica, quella sull’esito finale dell’incontro (vittoria o pareggio o sconfitta), singola o multipla, presuppone una conoscenza dello stato di forma delle due squadre e dei singoli atleti, gli ultimi trend di vittorie, squalifiche, indisponibilità, infortuni e talvolta informazioni ancora più intime, quasi da gossip, sul livello di unione  e solidità dello spogliatoio dal punto di vista dei legami extra-sportivi.

Informazioni simili devono essere acquisite anche per altre competizioni e il livello di difficoltà aumenta al diminuire della notorietà dello sport. Alcuni operatori di betting prevedono la possibilità di scommettere su eventi particolari. Ad esempio, durante le Olimpiadi estive, è possibile scommettere sul biathlon. In questo caso il rischio di puntare su una competizione così poco conosciuta trasforma la scommessa in azzardo puro. Ancora una volta la conoscenza diventa elemento chiave e imprescindibile.

La realtà dei fatti è quella di giocare con la consapevolezza di studiare, anche minimamente, ciò che c’è da sapere sull’oggetto della scommessa. Diverso invece è il caso del trading on line con le opzioni binarie. In questo ambito lo studio può e deve essere maggiore rispetto al betting e le possibilità di guadagno sono più plausibili a differenza delle scommesse dove arricchirsi è un concetto opinabile.

La complessità del trading binario

Il trading on line è un settore complesso. Si tratta di finanza e borsa. Si tratta di conoscere anche concetti come option e derivati, cioè prodotti finanziari. Ma non c’è solo questo. I broker che operano nel trading binario devono scegliere i mercati dove investire per provare a perseguire il proprio guadagno (payoff). Ecco i principali.

Asset Forex. E’ il mercato che comprende le principali valute internazionali e si caratterizza per la forte liquidità presente al suo interno, con una apertura continua del mercato stesso su tutta la settimana.

Asset indici. E’ un settore più specifico di trading online ma con valide alternative di investimento. Richiede una capacità di lettura e analisi dei grafici che illustrano i trend degli indici di borsa.

Asset materie prime. Altro mercato molto utilizzato nelle operazioni di trading e focalizzato sulle materie prime più conosciute come petrolio, oro e argento. Esistono anche risorse online che ne analizzano periodicamente i trend e le prospettive prevalenti per un investimento online.

Asset azioni. E’ un mercato in crescita legato ai titoli azionari di borsa italiani ed internazionali più importanti del momento.

Criptovalute. Settore emergente e presente da alcuni anni con un discreto successo nel settore del trading online. E’ anche un mercato molto volatile e che richiede analisi nel breve termine e con periodi molto bassi per seguirne nuovi sviluppi. Una pratica con un conto demo gratuito del broker, è uno strumento essenziale per conoscere questo importante ambito del trading online e investirvi.

Opzioni. Si tratta di un altro importante settore del trading online basato su strumenti finanziari in cui si investe sulla possibile direzione di prezzo ad una scadenza fissa a cui sono legati determinati rendimenti. Recentemente questi strumenti finanziari sono al centro di novità da parte del principale organo di controllo, l’ESMA, che ha limitato l’accesso solo a trader professionisti e in presenza di requisiti molto specifici come ad esempio l’esperienza da oltre 1 anno nell’ambito finanziario.

Questo scenario complessivo illustra in sintesi quanto sia differente il mondo delle scommesse sportive on line rispetto al trading binario. Tuttavia, alcuni considerano il trading alla stregua di una piattaforma di scommessa piuttosto che di investimento. Il motivo è legato ai guadagni: minimi e slegati da quasi qualunque forma di conoscenza al punto da assimilarli ad azzardo puro. Un tema delicato e da non sottovalutare anche per i legami che possono nascere con la ludopatia.

Trading online: come funziona e cosa sapere prima di investire!

trading onlineIl trading online è certamente una delle chiavi di ricerca più ambite e a maggior tasso di crescita degli ultimi anni, e capire il perché non è certo impresa ardua: ottenere un “facile” guadagno dalle attività di investimento finanziario online è il sogno di tutti, così come quello di costruirsi un altrettanto “facile” redditività con qualche operazione ben “piazzata”.

Ma è davvero così sgombro di nubi il panorama del trading online? Vi siete mai chiesti realmente come funziona il trading online e quali sono i passi che dovreste compiere per avvicinarvi con la giusta consapevolezza a questo mondo ricco di opportunità ma… con qualche aspetto di attenzione che dovreste conoscere!

Cos’è il trading online?

La prima cosa che è bene fissare in mente è anche la più basilare: cos’è il trading online? La domanda potrebbe sembrare abbastanza banale ma… in realtà è stupefacente il numero di utenti che si avvicina al mondo degli investimenti finanziari online senza sapere esattamente quel che sta facendo.

Sebbene “fare” trading online significhi genericamente effettuare degli investimenti mediante piattaforme digitali connesse al web, in realtà al suo interno tale termine cela migliaia di diverse sfaccettature. E’ d’altronde trading online sia l’acquisto di un titolo di Stato sia la sottoscrizione di posizioni derivate ad alta leva finanziaria con i contratti per differenza, così come è trading online la negoziazione di un’opzione binaria sull’oro, o ancora l’acquisto di un’azione sul mercato di Borsa Italiana.

Pertanto, stabiliamo un primissimo tassello nel nostro mosaico: prima di “fare” qualsiasi cosa, cercate di assicurarvi di essere pienamente coscienti della natura dell’operazione da realizzare.

Una strategia è fondamentale

Prendendo spunto da quanto sopra abbiamo avuto modo di introdurre, non possiamo che compiere un altro passo in avanti e cercare di suggerirvi un passo fondamentale per potersi garantire le migliori opportunità di successo sul trading online: la realizzazione di una buona strategia, un percorso che possa accompagnarvi verso il conseguimento dei vostri obiettivi, evitando che finiate in balìa delle emotività del momento.

Realizzare una buona strategia è tutt’altro che semplice. Vi richiederà un consistente sforzo per poter condurre con mano sicura e affidabile alcuni degli scogli sui quali potreste far naufragare il vostro iniziale entusiasmo, ma sui quali vi consigliamo di insistere. Provate a domandarvi:

  • Quale è il vostro livello di conoscenza finanziaria e di esperienza di trading;
  • Quali sono gli obiettivi che volete porvi e in quanto tempo volete raggiungerli;
  • Quali sono i margini di rischio / perdita che potete tollerare.

Le domande preventive dovrebbero naturalmente essere ben più estese, ma già da questi pochi spunti sarete probabilmente in grado di orientare la vostra strategia verso l’inclusione o l’esclusione di determinate categorie di strumenti finanziari.

Trading online: CFD sempre più in cima alle preferenze degli italiani

In questo ambito, da qualche anno sono prepotentemente finiti al centro delle attenzioni dei trader italiani i CFD, contratti per differenza ad altissimo rischio / rendimento, che vi permetteranno di aprire posizioni per decine o centinaia di volte il capitale effettivamente posseduto. Ma come è possibile?

Senza scendere troppo nei dettagli che esulano questa breve panoramica sul trading online, possiamo certamente rammentare come i CFD siano assimilabili a delle “previsioni” finanziarie che andrete a porre in essere con il vostro broker, il quale agirà nei vostri confronti come market maker.

Esemplificando, i CFD non vi permetteranno di acquistare direttamente l’asset al quale fanno riferimento, ma solamente di porre in essere una previsione sul loro destino. Immaginiamo che vogliate investire sull’oro: potete acquistare un CFD con posizione long (cioè, puntando sull’apprezzamento dell’oro) o short (cioè, puntando sul deprezzamento dell’oro) con identica facilità, permettendovi così di rispecchiare al meglio la vostra strategia finanziaria.

Oltre  ad aprire posizioni rialziste e ribassiste con immediatezza, un’altra grande opportunità concessa dai CFD è certamente legata alla possibilità di poter investire in leva finanziaria. La leva finanziaria, molto comune nel trading online, funziona come una sorta di lente di ingrandimento del vostro capitale: investire con leva finanziaria 10x significa, in breve, che i risultati della vostra operazione di investimento finanziario verranno moltiplicati per 10. Naturalmente, se l’operazione si dovesse chiudere in profitto, ciò significherebbe un rendimento straordinariamente positivo ma… se l’operazione dovesse chiudersi in perdita, determinerebbe un risultato negativo drammatico.

Un altro motivo per cui sempre più trader stanno optando per i CFD è legato alla possibilità di poter investire su migliaia di asset sottostanti che sarebbero altrimenti difficilmente accessibili all’investitore “comune”, mediante i tradizionali sistemi di trading. Pensate ad esempio alla possibilità di investire in azioni straniere, materie prime, indice, coppie valutarie e tanto altro ancora.

In sintesi, al di là delle riflessioni che brevemente abbiamo esposto in queste righe, il significato delle nostre condivisioni è ben chiaro: prima di investire, abbiate cura di formarvi adeguatamente, e di porre in essere una buona e solida strategia contro ogni intemperia!

Vuoi fare Trading Online? Ecco come iniziare

trading onlineIl Trading Online è uno dei settori finanziari in maggiore espansione e di conseguenza sono aumentati a dismisura sia i servizi messi a disposizione dagli istituti di credito tradizionali, sia i servizi di Trading verticale forniti dai Broker Online. In questa rapida crescita tutti coloro che vogliono muovere i primi passi nel mondo del Trading si trovano a dover scegliere tra un offerta sempre più ampia e complessa.Continue reading

Opzioni binarie, affidarsi solo ai broker regolamentati

Opzioni binarie broker regolamentatoIl mondo delle opzioni binarie negli ultimi anni si è arricchito di una lunga serie di broker che permettono ad ogni trader – anche senza grandi esperienze o conoscenze in materia finanziaria – di poter effettuare le proprie transazioni di investimento, nella speranza di poter ottenere l’ambita redditività dai trading realizzati. Purtroppo, però, il desiderio di realizzare immediatamente la propria strategia di trading, spesso conduce in secondo piano l’importanza di analizzare l’affidabilità e la sicurezza del broker…Continue reading

Investire nelle banche italiane (con uno sguardo alle sofferenze)

banche italianeVero e proprio spauracchio degli ultimi anni, i non performing loans rappresentano una delle zavorre più sgradite della crisi finanziaria dell’ultimo decennio. Ma qual è la situazione delle banche italiane?

Al fine di comprendere quale sia la tenuta dei bilanci degli istituti di credito tricolori (non è questo l’unico elemento di valutazione, ma non si può certo sottovalutare), partiamo dai due big della Penisola: Unicredit e Intesa Sanpaolo. Il primo è il leader tricolore per quanto concerne i crediti verso la clientela: ne aveva circa 470 milioni nel 2014, son saliti a quasi 474 milioni nel 2015. Di contro, è altresì il leader delle sofferenze lorde (51 milioni di euro) e nette (cioè, quelle al netto degli accantonamenti, per 20 milioni di euro). Ne deriva un rapporto tra sofferenze e crediti del 10,78% alla fine del 2015, che diventa tuttavia il 4,20% comprendendo solo le sofferenze nette.Continue reading

Come e dove investire in borsa: guida e consigli

investire in borsaInvestire in borsa è ormai diventata una passione dilagante. Cresce sempre più anche il numero degli aspiranti trader che ambisce a trasformare un hobby in un lavoro che possa garantire loro una rendita cospicua e costante nel tempo. Sondaggi condotti dai più quotati ed importanti periodici finanziari hanno decretato che il trading online è il lavoro che tutti vorrebbero fare. Non c’è da stupirsi! Chi non aspira ad un lavoro che consente di guadagnare soldi standosene comodamente a casa davanti al proprio pc, tablet o smartphone; o rilassati sotto il sole in una bellissima spiaggia tropicale?Continue reading

Come funziona il forex Heatmap

forex HeatmapInvestire in forex online significa mettere in gioco il proprio capitale per trarre profitto sfruttando i cambi delle principali valute del mondo. Esistono numerosi strumenti pensati per aiutare nella scelta delle migliori operazioni finanziarie da fare e fra questi si deve ricordare il Forex Heatmap.Continue reading